Relazione finale Salerno IX edizione 2012

  • La nona edizione di FareTurismo, evento ideato e organizzato dalla Leader sas, ha avuto luogo a Salerno dall’8 al 10 marzo 2012.

    Offrire orientamento alla scelta universitaria e opportunità di lavoro, ma anche contribuire allo sviluppo delle politiche turistiche, sono questi gli obiettivi dell’iniziativa patrocinata dal Ministro del Turismo, dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dalla Regione Campania, dall’Università di Salerno, da Federturismo Confindustria, da Confturismo Confcommercio, da Assoturismo, Confesercenti, dal Touring Club Italiano.

    FareTurismo è stato promosso dalla Provincia di Salerno, dal Comune di Salerno, dalla Camera di Commercio di Salerno, dall’Autorità Portuale di Salerno, dall’Ente Provinciale per il Turismo.

    4mila i visitatori complessivi, 50 gli Istituti Professionali Alberghieri, Tecnici del Turismo e Commerciali con indirizzo turistico con 2.500 studenti e 200 docenti; 15 Aziende turistiche per 1.000 colloqui di selezione oltre ai 500 colloqui effettuati da Valtur, I Grandi Viaggi e Il Gruppo Digitale; 1.000 i contatti con i Centri Provinciali per l’Impiego e l’ARLAS Agenzia della Campania per il Lavoro e l’Istruzione.

    Presso il Complesso di Santa Sofia, sede del salone espositivo, Organizzazioni di Categoria, Associazioni Professionali ed Enti (ABBAC Associazione dei bed & breakfast ed affittacamere della Campania, ACS Automobile Club Salerno, ADA Associazione Direttori Albergo, AIRA Associazione Italiana Impiegati d’Albergo, AMIRA Associazione Maitres Italiani Ristoranti e Alberghi, ANGT Associazione Nazionale Guide Turistiche, ARLAS Agenzia della Campania per il Lavoro e l’Istruzione, Assoturismo Confesercenti Salerno, FIAIP Turismo, Federazione Italiana Agenti Immobiliari Professionali, Grimaldi Lines, ISFOL Istituto per lo Sviluppo della Formazione Professionale dei Lavoratori, Legambiente) hanno fornito un puntuale orienteranno sulle opportunità occupazionali, mentre Università e Scuole di Master (Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Fondazione Campus – Lucca, LHE/GLION – Institute of Higher Education & Les Roches International School of Hotel Management – Clarens, Università di Napoli “Suor Orsola Benincasa”, Università degli Studi di Salerno) hanno presentato la propria offerta formativa.

    I Centri Provinciali per l’Impiego e i Consulenti della rete Eures hanno svolto i colloqui di orientamento per favorire il primo approccio dei giovani con il mondo del lavoro, mentre l’Isfol ha distribuito gratuitamente oltre 2.000 opuscoli “Turismo, ospitalità e tempo libero” della collana “Alla scoperta delle professioni” edita dal servizio Orientaonline.

    I Grandi Viaggi, Il Gruppo Digitale e Valtur in appuntamento straordinario hanno effettuato il recruiting del personale che lavorerà nei villaggi la prossima estate.

    I seminari di aggiornamento professionale “Rafforzare il rapporto con i clienti grazie ai social network e al web 2.0: una grande opportunità per le agenzie di viaggio” e “Extralberghiero, come posizionarsi e promuoversi su internet con piccoli budget” sono stati riservati agli operatori turistici locali.

    Ai colloqui di selezione hanno partecipato prestigiose aziende turistiche quali Bluserena Club & Hotels, Confindustria Salerno Gruppo Alberghi e Turismo con Giroauto Travel, Consorzio Paestum In, Ebit Campania, Forte Village, Grimaldi Lines, Iniziativa 90 – Hotel Leucosya, Idea Hotel, Kempinski Hotel Giardino di Costanza, Phone & Go, Ragosta Hotel Collection, Royal Group Hotels & Resorts.

    Tante le figure ricercate con oltre 100 opportunità di lavoro per gli oltre 1000 colloqui effettuati nei tre giorni: per l’hotellerie, vicedirettori, capiricevimento, addetti al ricevimento e al desk office, governanti, sales manager, responsabili marketing, night audit, responsabili commerciali, I e II chef, pasticcieri, capipartita, maitre, camerieri di sala, barman, manutentori, facchini; per il tour operating e l’intermediazione, addetti al booking, responsabili commerciali, promotori, assistenti turistici, responsabili amministrativi; tra le figure professsionali fotografi ed estetiste.

    Presso il Teatro Augusto, nel cui foyer era presente uno spazio dell’Autorità Portuale di Salerno, ha avuto luogo la Conferenza di apertura con la testimonianza di un talento del territorio, Domenico Pellegrino managing director di MSC Crociere, a cui è andato il Premio FareTurismo 2012.

     I Presidenti dei Corsi di Laurea delle Università (Alma Mater Studiorum Università di Bologna, Fondazione Campus – Lucca, LHE/GLION – Institute of Higher Education & Les Roches International School of Hotel Management – Clarens, Università di Napoli “Suor Orsola Benincasa”, Università degli Studi di Salerno) hanno illustrato i percorsi didattici delle lauree triennali e specialistiche e dei master.

    Le presentazioni delle figure professionali nell’hotellerie, nel tour operating, nell’intermediazione turistica, nel marketing e nel web, hanno visto la partecipazione di prestigiosi giovani manager salernitani quali Mariella Avino General Manager di Palazzo Sasso e Pierluigi Picilli Area E-commerce Amandatour di Firenze, che sono stati intervistati dagli studenti dei numerosi Istituti Tecnici per il Turismo, Professionali Alberghieri e Commerciali con indirizzo turistico provenienti anche da altre regioni.

    L’Automobile Club Salerno ha presentato il progetto ACI – Istat sulla sicurezza stradale, svolgendo con la propria partecipazione un ruolo di utilità sociale.

    L’IPSAR “Roberto Virtuoso” è stato partner ufficiale dell’evento con i suoi studenti che hanno curato l’accoglienza e con la proposta dei Laboratori gastronomici “Tecniche di banqueting, finger food e buffet moderno” e “La piccola pasticceria: dolci tentazioni”, attraverso i quali i partecipanti hanno appreso l’arte di creare fiori, dell’intaglio con i vegetali, i  segreti della preparazione del pesce e della piccola pasticceria.

    Radio ufficiale dell’evento è stata Unis@und la webradio dell’Università degli Studi di Salerno.